Close

Valutazione delle vibrazioni

Il nostro studio di consulenza aziendale è il partner giusto per individuare criticità, analizzare, in maniera approfondita ed accurata, l'ambiente di lavoro dal punto di vista della tutela dei lavoratori, della loro salute definendo sistemi di valutazione del rischio vibrazioni e di prevenzione.

Il D.Lgs 81/08, stabilisce che il datore di lavoro, sotto la propria responsabilità, faccia  eseguire presso le unità operative, la valutazione dei rischi derivante da esposizione alle vibrazioni

I tecnici dello studio mediante l’utilizzo di accelerometri conformi alle norme IEC, effettuano la misura delle fonti eccentriche e non sia al sistema mano-braccio, sia al corpo intero.
La strumentazione utilizzata viene periodicamente tarata ogni due anni presso laboratori riconosciuti.

Lo studio supporta le aziende per la:

  • Consulenza per la fornitura dei Dispositivi di Protezione Individuale necessari agli esposti.
  • Proposta per la segregazione di posti di lavoro fissi con forte esposizione alle vibrazioni.
  • Implementazione di sistemi mobili di assorbimento plastico delle vibrazioni.
  • La formazione del personale, esposto alle vibrazioni è contemplata dall’articolo 37 e 203 del Dlgs 81/08. Occorre inoltre che il medico competente aggiorni anche la cartella sanitaria del paziente con particolare riferimento all’esposizione alle vibrazioni.

Tra le attrezzature possibili fonti di vibrazioni per il sistema mano-braccio vi sono attrezzature quali: martelli demolitori, smerigliatrici, scalpellatori, motoseghe, decesplugliatori, etc.
Tra le macchine che possono trasmettere vibrazioni al corpo intero vi sono, tra l'altro, gru, trattori, ruspe, carrelli elevatori ed altri mezzi di trasporto.
Questo comporta che un gran numero di attività lavorative sono esposte nel settore del verde, dell'edilizia, della produzione, dell’ agricoltura e del trasporto.

Descrizione Prezzo Acquista o prenota
Valutazione delle vibrazioni
Richiedi un preventivo
Mandaci una email e richiedi un preventivo
Iscriviti alla newsletter
Email: